Michigan, pompieri salvano cane caduto in un lago ghiacciato. VIDEO

1' di lettura

L'animale era sprofondato a causa del sottile strato di ghiaccio

I vigili del fuoco americani hanno rischiato la vita per salvare un cane, precipitato nelle acque gelide del White Lake, in Michigan. L'animale era caduto a causa del sottile strato di ghiaccio.

 

Una lotta contro il tempo - Armati di corde e coraggio, i pompieri della White Lake Fire Authority di Whitehall si sono diretti al lago, dove il cane si dibatteva abbaiando furiosamente. L'animale non riusciva a risalire sullo strato di ghiaccio. Come ha raccontato il capo dei vigili del fuoco di White Lake, Gregory Holman, al loro arrivo il cane aveva iniziato ad addormentarsi, a causa dell'ipotermia. "Sapevamo che dovevamo portarlo via di lì", ha aggiunto Holman in un'intervista ad Abcnews.

 

Un tenero salvataggio - Nel video si vedono due vigili del fuoco al centro del lago, nel luogo esatto in cui il cane era precipitato nelle gelide acque. Una volta assicurato l'animale a una corda, i due hanno tirato l'altra estremità, traendolo in salvo dal lago ghiacciato.

Una volta estratto, il cane è stato trasportato a braccia dal suo salvatore verso la terra ferma. Averlo salvato permettendogli di farlo ricongiungere con i suoi padroni “è una bella sensazione”, ha concluso Holdman.

Leggi tutto