Germania, preparavano attentato a Oberhausen: due arresti

1' di lettura

Due kosovari di 28 e 31 anni sono sospettati di preparare un attentato in un centro commerciale. Sparatoria a Milano dove è morto un uomo: è il tunisino accusato della strage di Berlino

Qualche ora prima dell'uccisione a Milano dell'uomo ritenuto responsabile dell'attentato di Berlino, durante quello che viene definito un normale controllo stradale, le forze di polizia tedesche hanno arrestato due persone sospettate di preparare un attentato al centro commerciale di Oberhausen. 

 

Fermati due kosovari - Le persone sono due kosovari di 28 e 31 anni e sono state arrestate a Duisburg. 

 

Nel mirino un centro commerciale - Il centro commerciale, che si trova di fatto tra le due città  contigue di Oberhausen e Duisburg,  sarà aperto normalmente. Le indagini proseguono a ritmo serrato soprattutto per capire in quale stadio di preparazione fosse l'attacco e se siano coinvolte altre persone.

 

Amri uciso a Berlino - Intanto, arrivano ulteriori aggiornamenti sull'uccisione di Amri. Il presunto responsabile dell'attentato di Berlino è stato fermato per un controllo dei documenti durante la notte, ha estratto la pistola e ha sparato contro un agente prima di essere ucciso. 

 

 

 

 

Leggi tutto