Francia, Hollande: "Non mi ricandido nell'interesse del Paese"

Hollande durante l'annuncio in diretta tv (Getty)
1' di lettura

L'annuncio del presidente in diretta tv: "Cosciente dei rischi di una candidatura che non riuscirebbe a raccogliere abbastanza consensi"

Il presidente francese Francois Hollande ha annunciato in diretta tv dall'Eliseo che non si ricandiderà per un secondo mandato. In piedi, parlando a braccio, Hollande, con voce bassa ma decisa, ha parlato ai francesi per 10 minuti. L'annuncio della sua rinuncia è durato 20 secondi. Queste le sue parole: "Sono cosciente dei rischi di una candidatura che non riuscirebbe a raccogliere abbastanza consensi. Ho quindi deciso di non candidarmi alla rielezione, al rinnovo del mio mandato".


Eletto nel 2012 - Hollande, che era stato eletto nel 2012, ha detto di aver preso la decisione "nell'interesse della Francia, della sua unità e del suo equilibrio sociale".  

Ora tocca a Valls? - Con ogni probabilità il candidato socialista alle presidenziali sarà il primo ministro Manuel Valls, che aveva già annunciato l'intenzione di correre per l'Eliseo. Il centrodestra ha invece già scelto il suo candidato con le primarie, vinte da Francois Fillon.


Il messaggio ai francesi di Hollande:
 

Leggi tutto