Cuba piange Fidel Castro: 9 giorni di lutto nazionale

1' di lettura

Dopo la morte del lìder maximo, l'isola si prepara a dargli l'ultimo saluto. Intanto l'opinione pubblica internazionale si divide: dittatore o rivoluzionario? FOTOSTORIA - TUTTI I VIDEO

E' iniziato il lutto nazionale a Cuba: dopo l'annuncio della morte di Fidel Castro, arrivato dalla tv di stato da parte del fratello Raul, il governo dell'isola ha dato il via alle manifestazioni di ricordo e di cordoglio per il lider maximo.

I funerali si terranno il 4 dicembre a Santiago, dopo nove giorni di lutto nazionale. Decretano il lutto nazionale anche Venezuela e Nicaragua.

E intanto, mentre arrivano le manifestazioni di cordoglio da parte dei principali capi di Stato e di governo, l'opinione pubblica si divide sul capo della rivoluzione cubana: per molti è stato un dittatore, per molti altri un rivoluzionario.

 

La fotostoria

 

 

 

 

 

Gli incontri storici: la gallery

 

 

 

 

 

L'esultanza dei dissidenti

 

 

 

 

Leggi tutto