Russia, arrestati cinque terroristi legati all'Isis

1' di lettura

"Progettavano attentati a Mosca e in Inguscezia"

 

I servizi di sicurezza russi (Fsb) annunciano di aver arrestato cinque presunti terroristi legati all'Isis che progettavano attentati a Mosca e in Inguscezia (Caucaso del nord). Gli 007 russi fanno i noltre sapere di aver sequestrato due ordigni artigianali dalla potenza di dieci chili di tritolo l'una, cinque armi da fuoco e munizioni. Lo riferisce l'agenzia Interfax. 

 

Leggi tutto