Concerto a sorpresa di Madonna: “Votate per Hillary Clinton”

1' di lettura

Nuovo endorsement della cantante con un'esibizione al Washington Square Park di New York. Con la Clinton anche Lady Gaga e Bon Jovi

Madonna ha stupito i sostenitori di Hillary Clinton, presentandosi al Washington Square Park di New York per un'esibizione imprevista. La cantante, che ha già espresso in passato il suo sostegno alla candidata democratica con una dichiarazione bollente, ha tenuto un concerto nel quale ha invitato nuovamente a votare democratici.

 

Un palco e una chitarra - Madonna è salita sul piccolo palco allestito per l'occasione, dando una risposta all'attesa curiosa delle persone radunate nel parco. "Questo concerto deve unirci", ha detto la cantante, imbracciando una chitarra rossa al fianco di un altro musicista e di suo figlio David. E poi, riprendendo uno slogan caro a Donald Trump, ha chiesto alla folla: "Come possiamo proteggere la grandezza dell'America?".

 

Il messaggio della star - "Questo è un concerto sulla pace", ha spiegato Madonna. Riferendosi a Hillary Clinton, ha continuato: "Eleggeremo una presidente che non discrimina le donne, la comunità Lgbt e la gente di colore, che non vuole costruire un muro intorno al nostro paese per separarci dal resto del mondo".

 

La performance - Scusandosi per le sue scarse abilità alla chitarra, la cantante ha poi dato inizio a un concerto acustico. Tra una canzone e l'altra Madonna ha lanciato messaggi contro Donald Trump. 

 

Il momento clou - Tra le canzoni cantate nell'evento a sorpresa, Madonna ha intornato anche "Imagine" di John Lennon. Introducendo il pezzo, ha definito Lennon "uno degli angeli mandati in questo universo per portare la pace sulla Terra".

 

La speranza di Madonna - La cantante ha suonato e cantato circondata dai sostenitori di Hillary, a cui ha ricordato: "Domani è il grande giorno. Vogliamo diventare la nazione zimbello del pianeta?". E alla fine del concerto ha lanciato l'ultimo appello: "Salvate questo Paese, votate per Hillary Clinton". Più tardi ha anche espresso un suo desiderio: "Spero di essere invitata alla Casa Bianca".

Leggi tutto