Ecco Clinton, e tutti si girano di spalle. Ma solo per farsi un selfie

1' di lettura

La foto dello staff della candidata alla Casa Bianca diventa virale

Arriva la candidata alla Casa Bianca Hillary Clinton e tutti all’unisono si girano per darle le spalle. No, non si tratta di una forma di protesta. Anzi. Basta guardare con un po’ di attenzione la foto scattata durante un incontro elettorale a Orlando, in Florida, per rendersi conto che tutti sfoggiano il loro sorriso migliore e hanno in mano uno smartphone. Ecco dunque svelato il mistero.

 

Selfie dei tempi - I giovani sostenitori della ex First Lady stanno semplicemente scattando un selfie con la candidata. Cercano di fare in modo che nella stessa foto compaia il loro viso accanto a quello della possibile prima donna alla guida degli Stati Uniti d’America.

 

 

Autografo? Meglio il selfie - La foto, scattata da Barbara Kinney e twittata da Victor Ng, entrambi fotografi ufficiali della campagna elettorale di Hillary Clinton, è già diventata virale sui social. E il selfie, strumento quotidiano per i Millennials - col quale hanno meno confidenza coloro che fino a qualche anno fa giravano con carta e penna sperando in un autografo del personaggio famoso preferito -  è anche lo specchio dei nostri al quale non si sottrae (veramente) più nessuno. Presidente degli Stati Uniti d'America incluso.

 

Leggi tutto