Svezia: spari in strada a Malmo, è caccia all’uomo

1' di lettura

Quattro i feriti, uno dei quali è poi deceduto in ospedale. La dinamica e il movente di quanto accaduto restano ancora da chiarire. Sparati almeno una ventina di colpi. Ricerche anche con l'elicottero

E' caccia all'uomo, anche in elicottero, a Malmo, in Svezia, dove nella serata di domenica degli sconosciuti hanno sparato una ventina di colpi di pistola in strada ferendo quattro persone, una delle quali è poi morta in ospedale in seguito alle ferite riportate. Un testimone oculare ha riferito di aver visto sparare da una Audi, fuggita poi a forte velocità.

La polizia ha trovato i bossoli - riporta il sito britannico Express - e precisa che i sospetti potrebbero aver continuato la fuga su dei motorini. Uno dei feriti è stato colpito alla testa. Aperto un fascicolo per tentato omicidio. 


In città era presente un forte dispositivo di polizia per il derby calcistico fra il Malmo Ff e l'Helsingborgs. A Malmo, che alcuni media hanno ribattezzato la "Chicago svedese", c'è un alto tasso di violenza endemica che ha prodotto nel solo 2014, 24 esplosioni e 68 sparatorie - numeri in crescita lo scorso anno -, frutto di regolamenti di conti fra gruppi criminali.

 

 

 

Data ultima modifica 26 settembre 2016 ore 16:30

Leggi tutto