Usa: ucciso da polizia uomo di colore armato, scontri a Charlotte

1' di lettura

La vittima si era introdotta in un condominio con un'arma da fuoco. Dodici agenti sono rimasti feriti in seguito alle proteste

Violenti scontri sono scoppiati nella notte a Charlotte, in North Carolina, dopo che un poliziotto ha ucciso a colpi di pistola un uomo di colore armato che si era introdotto in un condominio. Secondo quanto ha reso noto il Dipartimento di polizia via Twitter, i manifestanti hanno distrutto alcune auto della polizia e 12 agenti sono stati feriti, uno dei quali con una pietra al volto. Immagini diffuse dalle tv locali mostrano le forze di sicurezza che tentano di disperdere i manifestanti usando gas lacrimogeni. Le proteste di Charlotte seguono di poche ore la manifestazione contro la polizia tenutasi a Tulsa, in Oklahoma, per l'uccisione di un altro nero, in questo caso disarmato, da parte di un agente.

Leggi tutto