Turchia, attentato suicida a un matrimonio. Diverse vittime

1' di lettura

Una forte esplosione in una sala dove si svolgeva un ricevimento ha causato almeno otto morti e sessanta feriti a Gaziantep, vicino alla frontiera con la Siria. Secondo il vicepremier sarebbe stato un kamikaze

Una potente esplosione ha devastato in serata nella città turca di Gaziantep, non lontano dal confine con la Siria, una sala dove era in corso un ricevimento di matrimonio, causando numerose vittime. Secondo quanto ha affermato il governatore della città citato da Cnn Turk via Twitter, si tratta di un attacco terroristico. Secondo il vice primo ministro turco, sempre citato da Cnn Turk, si sarebbe trattato di un attentatore suicida




Il primo bilancio parla di almeno 8 morti e di 60 feriti. Lo riporta Skynews, che cita fonti della sicurezza.



Leggi tutto