Grecia, scontro tra motoscafo e barca di turisti: 4 morti

I soccorsi a Egina dopo l'incidente
1' di lettura

 Ancora sconosciute le cause dell'incidente, avvenuto al largo dell'isola di Egina, a 50 chilometri da Atene. Tra le vittime un bambino

Quattro persone sono morte in uno scontro tra un motoscafo e un barcone che trasportava turisti nel golfo di Saronico, a 50 chilometri da Atene. Secondo i media greci una delle vittime è un bambino. L'imbarcazione sulla quale viaggiavano i turisti trasportava 15-20 persone che si dirigevano da Egina verso l'isolotto di Moni, mentre non è chiaro ancora quante persone fossero a bordo del motoscafo. I feriti sarebbero invece tre. La Guardia Costiera ha già tratto in salvo alcune persone e le ricerche continuano, hanno reso noto le autorità.

Nelle operazioni di ricerca coinvolti due barche della guardia costiera e un elicottero, assistiti anche da barche private che si trovano sul posto. La vicinanza con Atene rende l'isola di Egina molto popolare tra i turisti stranieri ma anche tra i greci.  

Leggi tutto