Mongolfiera prende fuoco e si schianta al suolo, 16 morti in Texas

1' di lettura

La tragedia a Lockhart, a sud di Austin

Sono tutte morte le 16 persone a bordo di una mongolfiera che è precipitata al suolo oggi a Lockhart, in Texas, a sud di Austin. Ne sono convinte le autorità locali che, pur non identificando ancora ufficialmente le vittime, avevano definito fin da subito come molto scarse le possibilita' che vi fossero sopravvissuti in quello che al momento emerge come un tragico incidente e su cui si indaga per stabilirne le esatte dinamiche, fino alla conferma dall'ufficio dello sceriffo che nessuno si e' salvato.



La mongolfiera ha preso fuoco - Poco dopo l'alba, alle 7.40 del mattino ora locale, la chiamata ai soccorsi quando nei cieli di Lockhart, circa trenta miglia a sud di Austin, una mongolfiera si è rapidamente trasformata in una palla di fuoco prima di schiantarsi al suolo. Di quei momenti danno una chiara descrizione alcuni residenti locali che parlano di "una sfera infuocata" apparsa improvvisamente all'orizzonte, probabilmente all'altezza di alcuni cavi dell'elettricita', accompagnata dal rumore di piccole esplosioni.

Forse ha colpito i tralicci dell'alta tensione
- Le conseguenze dello schianto potevano essere ancor pur drammatiche se si fosse verificato in una zona maggiormente popolata. La mongolfiera è infatti precipitata su un'area scarsamente abitata e in particolare su un terreno utilizzato come pascolo. Con l'esclusione delle condizioni meteo quale fattore scatenante, prende piede l'ipotesi che la mongolfiera in volo abbia colpito tralicci conduttori di elettricità ed abbia preso fuoco. Si punta tuttavia anche a stabilire se via sia stato un problema tecnico a bordo dell'aerostato.
 

Il cordoglio del governatore del Texas - Intanto la popolazione locale è in lutto per la morte di 16 persone in quella che il governatore del Texas, Greg Abbott, ha definito "una tragedia straziante" in un messaggio con cui Abbott ha presentato le condoglianze alla comunita' di Lockhart, invitando tutto il Texas ad unirsi al cordoglio.

 

LA MAPPA
 

 

Leggi tutto