Rissa dopo Germania-Francia: un morto a Belfort

1' di lettura

I tafferugli sono scoppiati nella fan zone al termine della partita. La vittima, estranea agli scontri, è stata colpita al volto da un tavolo

Un uomo di una sessantina d'anni, la cui identità non è stata ancora confermata, è morto a Belfort, in Francia, durante una rissa dopo il match Francia-Germania di Euro 2016. I tafferugli sono scoppiati al termine della partita nei pressi della fan zone di Belfort, nella regione Borgogna-Franche-Comtè. La vittima, che al momento dei fatti era seduta al tavolino di un bar sulla place d'Armes, è stata colpita in faccia da un tavolo col piede in ghisa. L'uomo è morto questa mattina, nell'ospedale in cui era stato ricoverato, intorno alle 5:30.

 

E' una sfortunata vittima collaterale", ha dichiarato un responsabile della polizia locale citato da BFM-TV. Ieri nella fan zone del centro storico di Belfort erano presenti in più di cinquemila. La rissa, le cui cause sono al momento ignote, è scoppiata poco dopo il fischio finale del match allo stadio Vélodrome di Marsiglia, alle 23,15. Un'indagine è in corso per capire le cause dell'accaduto.  Le immagini della videosorveglianza del bar in cui era seduta la vittima e della piazza circostante sono attualmente allo studio degli inquirenti francesi. 

Leggi tutto