Snapchat introduce Memories: si potranno salvare e riusare le Storie

1' di lettura

La app che ha fatto della natura effimera di foto e video il suo marchio distintivo ha introdotto uno strumento che permetterà di archiviare e riutilizzare le proprie storie. Un modo per avvicinarsi agli utenti più adulti, anche se non mancano i delusi

Snapchat, il social network creato da Evan Spiegel e che ha recentemente superato Twitter per numero di utenti, ha annunciato l'introduzione di Memories, uno strumento che permette di salvare foto e video realizzati con la app e usarli per le proprie storie in un secondo momento. Qualcosa  normale per la maggior parte delle app ma che è rivoluzionario per un'applicazione che ha fatto dell'effimero (le storie pubbliche spariscono dopo 24 ore) il proprio tratto caratteristico. Le immagini (e anche le vecchie storie) saranno navigabili attraverso e potranno essere rimontate e riutilizzate all'interno di nuove storie. Una grafica particolare le distinguerà da foto e video realizzate invece sul momento.

Gli utenti di Snapchat diventano più adulti - Una mossa che secondo alcuni osservatori nasce dal bisogno di venire incontro al pubblico più adulto che negli ultimi mesi si è avvicinato in massa alla nuova app. Gli utenti sotto i 24 anni continuano a restare infatti il gruppo più numeroso degli utenti, ma nell'ultimo anno, negli Stati Uniti, sono cresciuti "solo" del 56%, contro l'84% di crescita degli utenti con più di 35 anni e il più 103% degli utenti tra i 25 e 34 anni. Numeri che sembrano aver spinto la app ad avvicinarsi alla sensibilità di utenti più abituati a social network come Instagram e Facebook, dove è normale pubblicare una selezione ragionata delle proprie immagini e si è meno vincolati al presente.

App più simile a Facebook e Instagram, ma non mancano i critici
-  Non mancano però anche le voci critiche, secondo cui con Memories si toglie a Snapchat tutta la sua originalità e il suo divertimento. Secondo il Washington Post Memories è qualcosa che va oltre un semplice aggiornamento: è ribaltamento della natura stessa di Snapchat. Qualcosa che ricorda agli utenti che, per quanto effimeri i loro snap, si tratta sempre di qualcosa che si sta rendendo pubblico a tutti in rete.

 

Nuova funzione disponibile nei prossimi mesi - La nuova funzione in ogni caso non sarà immediatamente disponibile per tutti gli utenti, ma sarà rilasciata gradualmente nei prossimi mesi a tutti i clienti. Una chat avviserà gli utenti quando anche per il loro account verrà attivata la nuova funzione.

 

Il video reallizzato da Snapchat per spiegare Memories:

 

Leggi tutto