Usa 2016, per la prima volta Trump supera Clinton in un sondaggio

1' di lettura

Il tycoon in vantaggio di 0,2 punti percentuali sulla candidata alla nomination democratica. Ma quasi sei elettori su dieci bocciano entrambi

Il probabile candidato repubblicano alle presidenziali americane (LO SPECIALE), Donald Trump, ha superato per la prima volta nella media dei sondaggi la candidata alla nomination democratica, Hillary Clinton: secondo RealClearPolitics, il tycoon guida  con il 43,4% contro 43,2%, con un vantaggio quindi di 0,2 punti percentuali. Finora solo alcune rilevazioni singole avevano dato Trump in vantaggio rispetto alla sfidante.

 

 

Ma non è solo questa la novità che arriva dal sondaggio per la 'corsa' alla Casa Bianca: il candidato virtuale repubblicano e l'ex first lady sono testa a testa in una impopolarità che non ha precedenti rispetto al passato, visto che la metà dei cittadini americani li boccia. Quasi sei ogni 10 votanti sostengono di avere una impressione negativa di Trump e Clinton, che si contendono tale primazia, con il 57% di disapprovazione. E' la prima volta nella storia di questa rilevazione che i probabili candidati dei due partiti raccolgono una bocciatura tanto alta tra i cittadini.

Leggi tutto