Disastro Egyptair, trovati resti umani e rottami dell'aereo

1' di lettura

Non sono ancora state trovate la scatole nere. Mistero sulle cause, il timore che possa esserci una matrice terroristica. La Cnn: "Allarme fumo pochi minuti prima della sparizione"

DIRETTA SKYTG24

 

Resti umani, rottami e valigie: il Mediterraneo a qualche centinaia di chilometri a nord dell'Egitto ha confermato che l'Airbus dell'Egyptair in volo da Parigi al Cairo con 66 persone si è inabissato.

Non sono ancora state trovate, però, le scatole nere con i loro elementi utili per capire le cause del disastro. Secondo la Cnn, che cita fonti egiziane, dai dati trasmessi in automatico dai sensori di bordo emerge che le apparecchiature del volo avrebbero registrato un allarme fumo pochi minuti prima che l'aereo scomparisse dai radar.
Rimane comunque il timore che possa esserci una matrice terroristica, ma le autorità egiziane e francesi non si sbilanciano, mantenendo cautela.

 

 

Il racconto della giornata:

 

Leggi tutto