Germania, Merkel dopo il voto: non cambio linea sui migranti

1' di lettura

La conferma arriva dal portavoce della cancelliera, la quale poi ammette: “Ieri è stato un giorno pesante per la Cdu”

"Il governo tedesco prosegue la sua politica sui profughi, con tutte le forze, dentro e fuori il paese". Lo ha detto il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert, in conferenza stampa a Berlino, rispondendo alla domanda se gli esiti delle elezioni regionali di ieri possano modificare il corso politico della cancelliera. "L'obiettivo deve essere una soluzione comune europea, che porti a ridurre visibilmente i profughi in tutti i paesi membri", ha aggiunto.

In conferenza stampa ha parlato anche la stessa Merkel: “Ieri è stato un giorno pesante per la Cdu”, ha detto la Cancelliera.
 

Il trionfo della destra populista:
 

Leggi tutto