"È il pianeta Terra?", astronauta telefona da Iss e sbaglia numero

Il tweet di scuse di Tim Peake
1' di lettura

Il britannico Tim Peake, sulla Stazione spaziale internazionale dal 15 dicembre, voleva fare gli auguri di Natale ai suoi parenti ma ha chiamato per errore una signora sconosciuta. Pensando a uno scherzo, la donna ha riattaccato. Per lei scuse via Twitter

“Ciao, è il pianeta Terra?”: è questa la frase che si è sentita dire una signora dopo aver risposto al telefono. Pensando a uno scherzo, la donna ha riattaccato. In realtà, però, non si trattava di una telefonata molesta. Dall’altra parte della cornetta, infatti, c’era un astronauta britannico che si trova sulla Stazione spaziale internazionale. Tim Peake, dallo Spazio, voleva solo fare gli auguri di Natale ai suoi parenti, ma ha sbagliato a digitare il numero. Per l’ignara signora sono poi arrivate le scuse via Twitter.


Tim Peake, ex pilota di elicotteri militari, si trova sulla Iss dallo scorso 15 dicembre: vi rimarrà circa 6 mesi per condurre una serie di esperimenti scientifici che potranno servire anche per le future missioni su Marte. Al tweet dell’astronauta, che sta raccontando sui social la sua vita quotidiana nello Spazio, hanno risposto anche i colleghi italiani (ed ex abitanti della Stazione spaziale) Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano.

Leggi tutto