Egitto, affonda barcone diretto in Italia: 10 morti

(Ansa, foto d'archivio)
1' di lettura

L'imbarcazione trasportava diversi migranti, in gran parte siriani. Venti le persone tratte in salvo non lontano dalle coste egiziane. Alcuni dei sopravvissuti si sono dati alla fuga

Un barcone carico di migranti è affondato nelle ore scorse davanti alle coste egiziane: il bilancio è di almeno 10 morti e altri 20 tratti in salvo. L'imbarcazione era diretta in Italia. Non si conosce il numero dei migranti  a bordo, ma secondo fonti locali sarebbero arrivati soprattutto dalla Siria. "Le ricerche continuano", dicono le autorità egiziane, per trovare "altri sopravvissuti o cadaveri".
 

Alcuni degli uomini salvati si sono dati alla fuga - Alcuni degli uomini salvati dai soccorritori, una volta arrivati a riva, si sono dati alla fuga, afferma l'agenzia spagnola Efe citando fonti della sicurezza egiziana.
Efe ricorda che lo scorso maggio, le autorità egiziane hanno arrestato un totale di 6.004 persone per aver tentato di entrare o uscire dal Paese illegalmente.
La gran parte di questi tentativi si sono verificati al confine occidentale con la Libia.  

Leggi tutto