National Geographic, i fotoreporter su Instagram: storify

1' di lettura

La celebre rivista ha superato quota 1 miliardo di like sul social network fotografico. Un successo dovuto anche al modo originale in cui è gestito l’account: 110 fotoreporter hanno le password e possono pubblicare i migliori scatti in totale autonomia

7000 foto, 17 milioni di follower e - traguardo raggiunto di recente - più di 1 miliardo di like. Non si tratta dei numeri da record di Kim Kardashian (una delle personalità più seguite online), ma di quelli del profilo Instagram del National Geographic, storica rivista che dimostra di sapere stare al passo coi tempi, continuando a piacere agli utenti più giovani che si informano per lo più sui social media.

Il successo del profilo Instagram del National Geographic è dovuto anche a una strategia  inedita nel panorama editoriale online: non c’è nessun social media editor a gestire l’account, ma sono gli stessi fotoreporter a pubblicare in totale autonomia i loro migliori scatti. Come ha spiegato Sarah Leen, direttrice della fotografia di National Geographic, fin dall’inizio si è deciso di dare ai fotografi le password dell’account e, ad oggi, sono 110 i foto-reporter che hanno contribuito. Tra questi ci sono grandi nomi come Steve McCurry (autore di alcune tra le più iconiche foto del magazine) e David Guttenfelder (nominato dalla rivista Time Insta-fotografo dell’anno), così come Joel Sartore, John Stanmeyer, Steve Winter e tanti altri.

Ecco una selezione degli scatti più recenti più popolari dell’account raccolti in questo Storify

Leggi tutto