Argentina, strage reality: si indaga su cause incidente

1' di lettura

Sia le autorità argentine che quelle francesi hanno aperto un'inchiesta sul disastro aereo in cui sono morte dieci persone. La tesi più accreditata è quella di un errore del pilota di uno dei due elicotteri. Intanto Parigi piange gli atleti scomparsi

Sono due le inchieste per cercare di capire le cause dello scontro tra due elicotteri in Argentina che ha portato alla morte di otto francesi che partecipavano al reality "Dropped" e dei due piloti locali (FOTO). Sia le autorità argentine che quelle di Parigi indagano sull'accaduto.

L'ipotesi dell'errore umano -
La tesi al momento più accreditata è quella di un errore del pilota (TUTTI I VIDEO). I due elicotteri - due Ecureuils di Airbus Helictopteres - volavano vicini uno all'altro e a bassa quota (il momento dello schianto: video). Secondo i risultati delle indagini preliminari, citati dal quotidiano Clarin, uno dei due piloti si sarebbe distratto subito dopo il decollo e non avrebbe visto l'altro velivolo.

Il dolore per le vittime -
Intanto nei due Paesi colpiti dalla tragedia è il giorno del lutto. Con una cerimonia all'Insep, l'istituto fucina dello sport agonistico francese, Parigi rende omaggio a Florence Arthaud, Camille Muffat e Alexis Vastine, i campioni scomparsi nello scontro.

Leggi tutto