#JeSuisCharlie, 5 milioni di tweet in tutto il mondo. MAPPA

1' di lettura

L'hashtag usato per la strage di Parigi si è diffuso con picchi di 6300 messaggi al minuto, con l’Italia che è tra i paesi più attivi in Europa. Superato anche il record di #Ferguson, ma non si tratta dell'etichetta più popolare di sempre

Con oltre 5 milioni di citazioni in poco più di due giorni, l’hashtag #JeSuisCharlie continua a essere il più utilizzato nel mondo per seguire e commentare le notizie in arrivo da Parigi. I dati arrivano dall’account Twitter France che ha pubblicato una timeline interattiva con la segnalazione degli eventi in corrispondenza dei quali è stato registrato un picco di utilizzo. Il livello massimo è stato raggiunto intorno alle 21.30 di mercoledì 7 febbraio, quando l’etichetta ha generato più di 6300 tweet al minuto.

Non solo Francia ed Europa. L’hashtag si è presto imposto tra i trending topic globali, come dimostra la sua diffusione su scala mondiale in questa mappa interattiva condivisa sempre da Twitter France. La diffusione degli hashtag #JeSuisCharlie e #CharlieHebdo è stata analizzata anche da un gruppo ricercatori specializzati nell’analisi geografica delle informazioni online. Anche qui ne è risultata una mappa interattiva che permette di visualizzare i paesi in cui l’hahstag è stato maggiormente utilizzato (in rosso e arancione). Oltre alla Francia, tra questi troviamo molte nazioni europee (Belgio, Danimarca, Olanda, Svizzera) e al sesto posto l’Italia. Un’analisi più specifica sull’Italia è stata poi condotta dall’agenzia Blogmeter che ha registrato 184.000 tweet in Italia nelle giornate del 7 e 8 gennaio, con una prevalenza di emozioni come rabbia, paura e tristezza. Contrariamente, però, a quanto è stato riportato da diverse testate, #JeSuisCharlie non può essere (ancora) considerato uno degli hashtag più popolari di sempre nella storia di Twitter. Eventi come la finale della Coppa del Mondo 2014 o gli MTV Video Music Awards dello stesso anno hanno fatto registrare cifre ben più altre (rispettivamente 32,1 milioni di tweet per #WorldCupFinal e 78 milioni per #vote5sos). Ma, come sottolinea la webzine Mashable se si confronta #JeSuisCharlie con gli hashtag più popolari in seguito ad altri eventi di attualità, si potrebbe forse parlare di record. L’etichetta #Ferguson ha registrato 3,6 milioni di tweet in seguito al recente verdetto del Grand Jury, mentre l’Ice Bucket Challenge è arrivato a quota 4,2 milioni.

Leggi tutto