Afghanistan, strage a partita di volley: almeno 45 vittime

1' di lettura

Un attentatore si è fatto esplodere nella provincia orientale di Paktika mentre camminava tra gli spettatori della finale del torneo di pallavolo. Tra i morti anche giovani e bambini. Almeno 70 le persone ferite

Strage a una partita di pallavolo in Afghanistan (speciale foto video). E' di almeno 45 morti il bilancio di un attentato suicida che ha preso di mira gli spettatori che assistevano alla finale di un torneo nella provincia orientale di Paktika.

La dinamica - Il kamikaze si è fatto saltare in aria azionando un giubbotto esplosivo e le vittime sono per lo più civili, ha riferito il portavoce del governatore provinciale, Mukhles Afghan. Alla partita di volley stavano assistendo anche funzionari del governo provinciale e molti poliziotti.

ratifica accordo Afghanistan- Usa - La strage è avvenuta qualche ora dopo la ratifica da parte del Parlamento afghano dell'accordo che consentirà alla Nato e agli Stati Uniti di mantenere militari in Afghanistan oltre la fine dell'anno.

Leggi tutto