Italia fuori dai mondiali: i tifosi tra rabbia e delusione

1' di lettura

La nazionale torna a casa dopo la sconfitta con l'Uruguay. Prandelli e Abete si dimettono. Polemiche sull'arbitraggio di Rodriguez Moreno e la mancata espulsione di Suarez. VIDEO - FOTO - SPECIALE

Game over: il Mondiale dell'Italia è finito. Per la seconda volta consecutiva gli azzurri abbandonano la competizione al termine del girone di qualificazione, questa volta dopo la sconfitta per 1-0 con l'Uruguay a Natal.
Il giorno dopo, oltre alla rabbia e alla delusione dei tifosi, a fare notizia sono anche le polemiche sull'arbitraggio di Marco Antonio Rodriguez Moreno per il cartellino rosso a Claudio Marchisio e la non espulsione di Luis Alberto Suarez dopo un morso sulla spalla a Giorgio Chiellini.


Determinante l'arbitraggio scellerato del messicano Rodriguez, che nel secondo tempo ha espulso in maniera affrettata Marchisio e poi non ha visto un clamoroso morso di Suarez a Chiellini. Ma appellarsi solo agli episodi arbitrali è riduttivo. Una disfatta che nessuno osava pensare alla vigilia, anche se le avversarie del girone erano difficili ma certamente non riferendosi ai pur bravi centroamericani. - See more at: http://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/Articoli/LItalia-torna-a-casa-f5f09f56-d34a-4746-95ea-3a6ed1e018d1.html#sthash.72Ne9KFl.dpuf
Determinante l'arbitraggio scellerato del messicano Rodriguez, che nel secondo tempo ha espulso in maniera affrettata Marchisio e poi non ha visto un clamoroso morso di Suarez a Chiellini. Ma appellarsi solo agli episodi arbitrali è riduttivo. Una disfatta che nessuno osava pensare alla vigilia, anche se le avversarie del girone erano difficili ma certamente non riferendosi ai pur bravi centroamericani. - See more at: http://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/Articoli/LItalia-torna-a-casa-f5f09f56-d34a-4746-95ea-3a6ed1e018d1.html#sthash.72Ne9KFl.dpuf
Al commissario tecnico Cesare Prandelli e Giancarlo Abete, presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio, non resta che dare le dimissioni. "Sono responsabile del progetto tecnico, e dunque ho annunciato al presidente Figc Abete e a Demetrio Albertini le mie dimissioni", ha detto il ct. Anche il capitano Gigi Buffon non cerca alibi: "E’ il giorno di un fallimento", dice il numero uno.

Non sono bastati i cinque, lunghissimi, minuti di recupero per ribaltare il risultato e sperare nel miracolo azzurro. A svegliare chi si era dato appuntamento con le bandiere tricolore davanti ai maxischermi di tutte le città della Penisola è stata la doccia fredda del gol di Diego Godin all’83'. Che porta la Celeste, insieme alla sorpresa Costa Rica, agli ottavi di finale.

Leggi tutto