Germania, i lati oscuri del miracolo economico

1' di lettura

Sono numerosi i contratti di lavoro atipici tra i circa 2 milioni e mezzo di nuovi posti creati negli ultimi dieci anni. A pochi giorni dal voto SkyTG24 racconta le storie di chi vive con il salario minimo ad Amburgo, la città più ricca del Paese

Nell'ultimo decennio le statistiche registrano in Germania la nascita di circa 2 milioni e mezzo di nuovi posti di lavoro. Ma tra queste cifre si nascondo anche i lavoratori atipici, spesso senza assicurazione sanitaria e con salari più bassi rispetto ad altri lavoratori che svolgono le stesse mansioni. A pochi giorni dal voto di domenica 22 settembre le telecamere di SkyTG24 raccontano da Amburgo, la città più ricca del Paese, il lato oscuro del miracolo economico tedesco (guarda il video in alto).
Intanto secondo gli ultimi sondaggi la coalizione di centrodestra di Angela Merkel e l'insieme dei partiti di sinistra all'opposizione sono visti testa a testa. Una situazione che fa aumentare la probabilità di una "grande coalizione" di governo tra destra e sinistra sotto l'egida dell'attuale Cancelliera.

Leggi tutto