Siria, Calabresi (La Stampa): "Domenico Quirico è vivo"

1' di lettura

Il direttore del quotidiano piemontese su Twitter annuncia che il giornalista, di cui si erano perse le tracce da aprile, sta bene e ha parlato con la moglie. La Farnesina conferma, ma invita al riserbo

"Quirico è vivo e oggi ha parlato con la moglie . E' ancora in Siria, speriamo di riabbracciarlo presto". A scriverlo su Twitter è il direttore della Stampa Mario Calabresi. La Farnesina ha confermato l'avvenuto contatto il giornalista Domenico Quirico e i suoi famigliari. Il reporter era entrato in territorio siriano lo scorso 6 aprile, facendo perdere ogni contatto a partire dal 9 aprile. In un altro tweet il direttore della Stampa aggiunge anche che "Domenico Quirico sta bene, confidiamo nel lavoro delle nostre autorità per riportarlo a casa. La situazione resta molto delicata." Poi, a SkyTG24 sottolinea: "Sta bene ma è solo l'inizio di un percorso".

In una nota il ministero degli Esteri italiano ha comunicato di continuare a seguire con massima priorità tutti gli sviluppi della vicenda Quirico, mantenendo i contatti con i familiari del giornalista e con il quotidiano La Stampa. "In questa fase particolarmente delicata" - si legge nella nota - "si fa appello al senso di responsabilità degli organi di informazione nel divulgare notizie provenienti da fonti non verificate e nel mantenere la linea di riserbo necessaria per favorire l'esito positivo del caso".


Leggi tutto