Siria, rapiti quattro giornalisti italiani

1' di lettura

I cronisti sono stati sequestrati nel nord del Paese. La Farnesina conferma: "L'Unità di crisi si è immediatamente attivata ed è in contatto con i familiari"

Quattro giornalisti italiani sono stati sequestrati nel Nord della Siria. Lo conferma la Farnesina che segue "sin dai primi momenti" gli sviluppi della vicenda. L'Unità di crisi "si è immediatamente attivata ed è in contatto con i familiari". Il ministero degli Esteri precisa anche che "occorre mantenere il massimo riserbo" sulla vicenda e che "l'incolumità dei connazionali resta la priorità assoluta".

Leggi tutto