Esclusiva SkyTG24: italiani assaliti in un resort in Kenya

1' di lettura

Notte di terrore tra il 3 e il 4 febbraio a Watamu Bay per un gruppo di connazionali in vacanza rapinati da un commando di uomini armati. Una donna è rimasta ferita: le sue condizioni sono migliorate, è già tornata in Italia. Il racconto di una testimone

Notte di terrore per alcuni italiani in vacanza in Kenya. È successo nella notte tra domenica e lunedì 4 febbraio in un resort di Watamu bay (MAPPA). Un gruppo di italiani stava trascorrendo qualche giorno di vacanza. Intorno alla mezzanotte un commando di uomini armati di pistole, un fucile e machete è entrato nella struttura. Da quel momento, così come racconta a SkyTG24 una testimone, Nunzia Sisinno che era nel resort quella notte (ascolta la sua testimonianza nel video in alto), è iniziata mezz'ora di inferno. Decine di persone sono state rapinate violentemente e una ragazza italiana, Paola Boglio, è rimasta ferita alla testa da un colpo di pistola. "Le sue condizioni sono migliorate - dice a SkyTG24 Roberto Macrì, corrispondente consolare a Malindi - e giovedì 7 è ritornata in Italia insieme al padre" (AUDIO).

Alberizzi (Corriere della Sera): Kenya tra poco al voto, il clima si surriscalda -
"La zona dove è avvenuta la rapina - aggiunge il diplomatico - è composta da una piccola catena di 4 alberghi frequentati principalmente da italiani". Dal giornalista del Corriere della Sera, Massimo Alberizzi, arriva invece un allarme: "Il 4 marzo si terranno le elezioni generali e quando si vota il clima solitamente si surriscalda. C'è il rischio che ci siano dei massacri come è avvenuto in passato" (AUDIO). 

Leggi tutto