Cuba, Fidel Castro riappare in pubblico dopo quasi 4 mesi

1' di lettura

Il 'Lìder màximo' si fa riprendere mentre partecipa alle elezioni legislative, alle quali è candidato. 86 anni, non appariva davanti a fotografi e cameramen dallo scorso ottobre

Fidel Castro è riapparso in pubblico per partecipare alle elezioni legislative cubane, dove l'assenza di un'opposizione porterà a fine mese alla rielezione senza sorprese del presidente Raul Castro.
Fidel è arrivato verso nel polmeriggio di domenica 3 febbraio ora locale al seggio n.1 di Plaza de la Revolucion, all'Avana.
Una foto pubblicata dalla stampa locale lo mostra con indosso una camicia scura a quadri ed una giacca nera, mentre parla con alcune persone nel seggio elettorale, appoggiandosi ad un bastone.
Il leader cubano, 86 anni, non appariva in pubblico dal 21 ottobre scorso, quando accompagnò l'allora ministro venezuelano Elias Jaua all'hotel National.

Candidato all'Assemblea nazionale - Castro tornerà a sedere nell'Assemblea Nazionale cubana. Il "lider maximo", uscito dalla scena politica nel 2006 a causa della sua malattia, compare infatti sulla lista unica per le elezioni.
86 anni, è candidato per la città di Santiago di Cuba, mentre il fratello e successore, Raul Castro , 81 anni, è in lista per Segundo Frente, città della stessa provincia. Tra i nuovi membri dell'Assemblea ci sarà anche la figlia dell'attuale presidente, Mariela Castro, 50 anni, convinta sostenitrice dei diritti degli omosessuali e a favore della legalizzazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso.
Esce invece di scena il 75enne Ricardo Alarcon, che dal 1993 guidava l'Assemblea nazionale dopo essere stato ministro degli Esteri e ambasciatore all'Onu.

Leggi tutto