Usa, sparatoria a scuola: ferita alla testa una 14enne

1' di lettura

La giovane è stata ferita alla Price Middle School di Atlanta in Georgia. Il sospetto, un altro studente, è stato arrestato. Il 14 dicembre scorso il massacro alla scuola elementare di Newtown in Connecticut

E' una studentessa di 14 anni la giovane rimasta colpita alla testa in un ennesima sparatoria in una scuola americana. La giovane è stata ferita alla Price Middle School di Atlanta in Georgia. Il sospetto, un altro studente, è stato arrestato. Inizialmente era stata diffusa la notizia che anche un professore fosse stato ferito dall'aggressore ma in realtà l'insegnante ha solo riportato qualche taglio ed alcune escoriazione che si è procurato rimanendo travolto dal fuggi fuggi innescato dalla detonazione dei primi colpi.

Il nuovo episodio di violenza legato alle armi giunge a poco più di un mese dal massacro del 14 dicembre scorso alla scuola elementare di Newtown in Connecticut. Qui un giovane folle armato fino ai denti uccise 20 bambini e sei adulti. Evento che, dopo un'estate di sangue con ripetute stragi, spinse il presidente Barack Obama ad impegnarsi ad una riforma delle leggi che regolano il possesso di armi, principio previsto dall'anacronistico (risale al 1791) e controverso II emendamento della costituzione Usa.

Leggi tutto