Rogo Brasile: dai Paesi vicini pelle umana per i trapianti

1' di lettura

Il governo ha chiesto aiuto per curare i giovani coinvolti nell'incendio nella discoteca di Santa Maria in cui sono morte più di 200 persone. L'Argentina ha già risposto all'appello con una spedizione a bordo di un aereo della compagnia nazionale

Il governo del Brasile ha chiesto a Uruguay, Argentina e Perù che inviino pelle umana per i trapianti ai feriti dell'incendio di domenica 27 gennaio nella discoteca Kiss di Santa Maria (FOTO).
L'Argentina ha già risposto all'appello con un una spedizione di 10mila centimetri quadrati di pelle e 20mila centimetri quadrati di membrana amniotica a bordo di un aereo della compagnia nazionale diretto a Porto Alegre.
Intanto, dopo l'arresto di 4 persone (i due proprietari e i due musicisti della band all'origine del rogo), nella serata di lunedì 28 gennaio migliaia di persone si sono riunite in una piazza del centro della città, per rendere un omaggio silenzioso alle vittime della tragedia (FOTO).

Leggi tutto