La Costa Concordia, le Olimpiadi, Obama: un anno di notizie

1' di lettura

Ecco i momenti più importanti dei dodici mesi appena trascorsi: dalla neve record di Roma al terremoto in Emilia, dalla vittoria di Hollande in Francia al Giubileo della Regina a Londra. GUARDA LO SPECIALE DI SKYTG24 (parte 1 - parte 2)

Il 2012 non sembrava essere iniziato nel migliore dei modi. Il 13 gennaio il naufragio della Costa Concordia scuoteva l’Italia e non solo. Le immagini del relitto appoggiato sul fianco , le storie delle vittime e dei sopravvissuti avevano fatto il giro del mondo. Lasciandolo sgomento.
Ma poi non sono mancati i momenti belli. A febbraio è stata la neve a farla da padrona, imbiancando le città d’Italia e d’Europa. E regalando cartoline da sogno, come quelle di Roma , dal Colosseo alla Fontana di Trevi, tutto ricoperto da una coltre bianca. Ma anche polemiche e disagi .
I mesi sono passati e hanno lasciato storie, a volte ci hanno fatto sorridere, altre volte piangere. E’ stato così con la morte di Lucio Dalla e di Whitney Houston . Poi con il terremoto in Emilia .
Ma sono arrivati anche i colori e i fasti del Giubileo della Regina Elisabetta . In mezzo le elezioni francesi, con la vittoria di Francois Hollande . E poi l’estate, con le Olimpiadi che hanno spostato gli occhi del mondo per due settimane su Londra.
In autunno occhi puntati invece sugli Stati Uniti, la corsa alla Casa Bianca , il trionfo di Barack Obama . E qualche settimana più tardi le primarie del centrosinistra in Italia, con il confronto tra i 5 candidati organizzato e trasmesso da SkyTG24 .
Gli ultimi giorni del 2012 sono stati segnati dalla crisi di governo , che ha aperto la campagna elettorale e portato gli italiani alle elezioni anticipate. Per sapere come andranno a finire occorrerà aspettare il 25 febbraio . E poi un altro anno di notizie.

Qui la seconda parte dello speciale “Un anno di notizie” di SkyTG24:

Leggi tutto