India, Di Paola ai marò: "Vi siamo vicini in ogni momento"

1' di lettura

Il ministro della Difesa in collegamento con Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, i due militari accusati di omicidio: "Siamo fiduciosi che riabbraccerete presto i vostri cari in Italia"

"Vi siamo vicini e continueremo ad esserlo fino alla giusta soluzione del vostro caso, il riconoscimento da parte della Corte Suprema indiana ad essere giudicati in Italia". Così il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola si è rivolto a Salvatore Girone e Massimiliano La Torre, i due marò detenuti in India, nel corso di un collegamento del ministro con i militari italiani all'estero (guarda il video in alto).

Girone, in collegamento audio e video da Kochi, rivolgendosi al ministro presso il comando operativo del servizio navale ha ringraziato Di Paola ed il ministro degli Esteri Giulio Terzi "per l'impegno che l'Italia sta mettendo per la soluzione della nostra situazione". Di Paola ha quindi risposto: "facciamo quello che dobbiamo fare e grazie per la dignità che state mettendo nell'affrontare questa prova. Siamo fiduciosi - ha aggiunto - che riabbraccerete presto i vostri cari in Italia".

Leggi tutto
Prossimo articolo