Spagna, festa finisce in tragedia: vittime nella calca

1' di lettura

Tre ragazze sono morte schiacciate dalla folla durante un party di Halloween a Madrid. Decine i feriti, alcuni sono gravi. A Los Angeles sparatoria nel campus durante i festeggiamenti. A Firenze crolla scala in un castello: 13 contusi

Tre ragazze, tra i 18 e i 25 anni, sono morte nella calca durante una festa di Halloween nel padiglione sportivo dell'arena di Madrid intorno alle 4 del mattino. I feriti, secondo quanto riferito da alcune fonti, sarebbero 50. Tra questi almeno tre sarebbero in gravi condizioni. Smentita la notizia di una quarta vittima, una ragazza di 17 anni ricoverata in rianimazione. L'Arena di Madrid ha una capienza di 10mila persone.
L'incidente avvenuto la notte scorsa ad una festa nell'Arena di Madrid, riporta alla memoria la tragica Love Parade di due anni fa a Duisburg, Germania, nella quale morirono 21 giovani, tra cui l'italiana Giulia Minola.
Anche in quel caso, la strage fu provocata dal sovraffollamento presso l'ingresso principale dell'area in cui si teneva l'evento.

Madrid, la ricostruzione della tragedia - Secondo una prima ricostruzione della polizia, la calca si sarebbe creata in seguito al lancio di un bengala dentro l'arena: i ragazzi presi dal panico si sarebbero messi a correre verso l'unica uscita disponibile, le altre erano inspiegabilmente chiuse, e questo ha creato un 'ingorgo' micidiale. Le prime due ragazze sono morte calpestate dalla folla che tentativo di guadagnare l'uscita, la terza durante il trasporto all'ospedale. Un'altra ragazza, che era rimasta gravemente ferita. è morta in ospedale.
All'Arena - secondo quanto si è appreso - vi era un servizio di pronto intervento sanitario allestito dai organizzatori della festa. La polizia, intervenuta dopo una serie di segnalazioni nelle quali ancora non si aveva certezza se ci fossero vittime, ha impiegato circa due ore e mezza per far sgomberare l'arena. Sull'incidente sono in corso indagini della polizia.

Sparatoria negli Usa - E un'altra festa di Halloween ha rischiato di trasformarsi in tragedia a Los Angeles. Quattro ragazzi sono rimasti feriti, di cui uno - di 17 anni - in modo grave, in seguito ad una sparatoria avvenuta la notte scorsa durante una festa di Halloween al campus della Southern California University. Lo riporta il Los Angeles Time sul proprio sito on line (qui la rassegna stampa).

Incidenti in Italia - Incidenti durante la festa di Halloween anche in Italia. A Roma, tentato omicidio in un appartamento in centro, durante un piccolo party tra amici, per la notte di Halloween. Ad essere coinvolti sono tre studenti statunitensi che avevano festeggiato con droga e alcol. Nella notte, durante una lite o un gioco finito male, uno di loro è stato accoltellato, mentre un altro ha lievi ferite. A Firenze è crollata una balaustra di una scala in pietra nel salone del castello medievale di Castel di Poggio, sulle colline di Firenze, dove era in corso un party. Tredici i ragazzi feriti. A Verona un petardo, molto probabilmente artigianale, è esploso in mano a un 14enne veronese che festeggiava Halloween con gli amici portandogli via l'arto.


Leggi tutto
Prossimo articolo