Usa 2012, dopo il duello tv cala il distacco Obama-Romney

1' di lettura

Stando ai primi sondaggi dopo il faccia a faccia,  il candidato repubblicano avrebbe recuperato diversi punti percentuali sul presidente uscente, che comunque non arretra e resta ancora favorito

Non solo una questione di immagine, ma anche di punti percentuali. Almeno secondo i sondaggi. Il dibattito tv con Barack Obama avrebbe fatto recuperare terreno a Mitt Romney. Secondo il primissimo sondaggio sull'impatto del confronto (Reuters/Ipsos) il vantaggio di sette punti di Obama, si è infatti ridotto a cinque, 48% contro il 43% di Romney.
Più in generale lo sfidante repubblicano è ora apprezzato dal 51% degli elettori, una prima assoluta finora nella corsa alla Casa Bianca.
L'apprezzamento per Obama resta immutato al 56%, ma dopo il confronto gli americani considerano Romney come la scelta migliore per spingere l'economia, aumentare l'occupazione e ridurre il deficit di bilancio.

Leggi tutto