La stampa francese: Carlà è incinta. Terzo figlio a 44 anni

1' di lettura

Secondo il settimanale Closer, la modella e moglie dell'ex premier Sarkozy sarebbe in dolce attesa. "E' pazza di gioia" raccontano i professionisti del gossip. Smentite le voci di una separazione tra i due dopo la fine del mandato presidenziale. LE FOTO

Le rotondità mostrate nelle ultime settimane da Carla Bruni non sarebbero chili di troppo: l'ex première dame di Francia sarebbe di nuovo incinta. Lo scrive il settimanale di gossip Closer, per il quale la moglie dell'ex presidente Nicolas Sarkozy sarebbe "pazza di gioia".
"Carla Bruni - si legge su Closer - è in dolce attesa, a 44 anni, del suo terzo figlio. Una nuova gravidanza tardiva che la obbliga a essere prudente ma che la rende pazza di gioia". L'ex modella e l'ex capo dell'Eliseo hanno un'altra figlia, Giulia, venuta alla luce lo scorso ottobre. Carlà è anche mamma di Aurelien, 10 anni, avuto da una precedente relazione con il filosofo francese Raphael Enthoven. Sarkò, invece, oltre Giulia, è padre di tre ragazzi. 

Non sono chili di troppo, aspetta il terzo figlio - Il settimanale di gossip non ha dubbi. Anche le ultime foto che ritraggono la ex coppia presidenziale affianco alla leader birmana Aung San Suu Kyi testimonierebbero la nuova gravidanza. I primi sospetti, scrive il giornale, si erano avuti alla mediatica proiezione in anteprima del film del filosofo Bernard-Henri Levy 'Il giuramento di Tobruk', lo scorso 5 giugno, al cinema Saint-Germain di Parigi (GUARDA LE FOTO). Secondo il giornale la nuova gravidanza spiegherebbe anche perché Carla non riesce a perdere le rotondità prese dopo il parto di Giulia e perché continua a privilegiare vestiti larghi e informi (tute e scarpe da ginnastiche) lontani dal suo gusto per la moda di un tempo.

Felici e contenti - Carla Bruni ha sposato Nicolas Sarkozy il 2 febbraio del 2008. Da allora ha sempre detto che la cosa più importante per lei è la famiglia e il suo desiderio più grande era diventare ancora mamma. Resteranno così deluse le malelingue che avevano pronosticato un divorzio tra i due alla fine del mandato presidenziale.

Leggi tutto