Grecia: Stournaras sarà il nuovo ministro delle Finanze

1' di lettura

Il portavoce del nuovo governo ellenico ha annunciato che sarà l’economista di 55 anni, professore all’università di Atene, a prendere il posto di Vassilis Rapanos, dimessosi dall’incarico il 25 giugno per problemi di salute

Il premier greco Antonis Samaras ha scelto: sarà Yannis Stournaras a guidare il Ministero delle Finanze. L’annuncio è arrivato da un portavoce del governo, dopo che il 25 giugno Vassilis Rapanos aveva dato le dimissioni dall’incarico a causa di problemi di salute.

Stournaras è professore di Economia all’università di Atene. In passato è stato presidente della commissione dei consiglieri economici del governo ed è tra i fondatori dell’Istituto di ricerche industriali del Paese. Inoltre ha partecipato al negoziato con l’Unione Europea per gli aiuti alla Grecia.

Vassilis Rapanos ha deciso di rinunciare all’incarico dopo essere stato ricoverato d’urgenza all’ospedale il 22 giugno scorso a causa di forti dolori addominali. In base al bollettino medico rilasciato dall’ospedale, Rapanos è stato sottoposto a gastroscopia e colonscopia che sono risultate regolari, ma secondo le indiscrezioni provenienti dai partiti della nuova coalizione, avrebbe ceduto il posto in seguito alle pressioni ricevute dalla sua famiglia.

I problemi di salute di Rapanos e Samaras hanno anche costretto a posticipare il primo incontro tra il nuovo governo e la troika di creditori internazionali.

Leggi tutto
Prossimo articolo