Grecia, Samaras giura come primo ministro

1' di lettura

Il leader del partito Nea Dimokratia, che ha vinto le elezioni, ha assunto l’incarico davanti al presidente della Repubblica e all’arcivescovo di Atene. Poco prima l’annuncio del leader del Pasok: “Abbiamo un governo”

Antonis Samaras, leader del partito Nea Dimokratia che ha vinto le elezioni domenica scorsa, ha giurato davanti al presidente della Repubblica Karolos Papoulias e alla presenza, com'è tradizione, dell'arcivescovo di Atene e di tutta la Grecia, Ieronymos.
Al termine della cerimonia del giuramento, Samaras si è recato nell'adiacente edificio che ospita l'ufficio del premier per il passaggio di consegne tra lui e il primo ministro ad interim Panagiotis Pikrammenos.
"La Grecia ha un governo", aveva esultato poco prima il leader del Pasok, Evangelos Venizelos, che ha riferito di un accordo definitivo tra la destra e la sinistra moderata per designare la nuova squadra.

Ministri solo tecnici o accademici - Per quanto riguarda la composizione dell'esecutivo, secondo quanto emerso dalla riunione del gruppo parlamentare del partito socialista greco, i 33 deputati del Pasok avrebbero deciso che nel nuovo esecutivo non debbano partecipare ministri dei governi precedenti o dirigenti di primo livello del partito.

Anche Sinistra Democratica voterà la fiducia - Poco prima dell'annuncio di Venizelos, anche Fotis Kouvelis, leader della Sinistra Democratica Dimar, aveva annunciato che il suo partito "darà un voto di fiducia a questo governo".
La sua dichiarazione è giunta al termine di un incontro ad Atene con Antonis Samaras, leader del partito conservatore Nea Dimokratia che, dopo aver vinto le elezioni, ha ricevuto l'incarico di formare il prossimo esecutivo greco. "Entro stanotte i negoziati saranno conclusi e entro domani (giovedì 21 giugno, ndr) ci sarà una decisione finale sulla forma di questo governo", ha aggiunto Kouvelis. "La Sinistra Democratica insiste su politiche di graduale smarcamento dai termini dell'accordo di salvataggio", ha poi precisato.

Leggi tutto