India, i marò saranno trasferiti in un ex riformatorio

1' di lettura

Venerdì 25 Massimiliano Latorre e Salvatore Girone lasceranno il carcere di Trivandrum e saranno spostati in una struttura di Kochi. I due fucilieri di Marina sono accusati della morte di due pescatori locali

Le autorità del Kerala hanno deciso il trasferimento dei marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone dal carcere di Trivandrum ad una struttura di Kochi di gradimento italiano. Secondo quanto riporta la stampa indiana, i due fucilieri di marina del Reggimento San Marco, accusati della morte di due pescatori locali, saranno spostati nella Borstal School, un ex riformatorio. Il trasferimento dovrebbe avvenire venerdì 25 maggio. La notizia è stata confermata al quotidiano The Times of India dal sovrintendente del carcere di Poojapura, B. Pradeep.

Il 25 maggio via dal carcere di Trivandrum  - Nei giorni scorsi la Borstal School, struttura in passato utilizzata per la detenzione di minorenni che si trova vicino all'aeroporto di Kochi, è stata visitata da responsabili della delegazione italiana che ne hanno verificato l'agibilità. venerdì 25 maggio rappresenta una data cruciale per la sorte di Latorre e Girone. I due dovranno infatti essere presentati al giudice istruttore di Kollam alla scadenza dell'ennesimo periodo di carcerazione giudiziaria, mentre si terrà nell'Alta Corte di Kochi una nuova udienza riguardante la richiesta di 'bail' (libertà dietro cauzione) che è stata respinta nei giorni scorsi da due istanze inferiori.

Leggi tutto