Sarkozy: "Nessuna alleanza con Marine Le Pen"

1' di lettura

Il presidente uscente francese in un'intervista assicura: "Se vincerò nessun accordo col Fronte nazionale". E in un fuori onda si mostra sicuro di vincere contro Hollande: "Lo faccio esplodere"

"Non ci sarà nessun accordo" con l'estrema destra di Marine Le Pen e "nessun ministro del Fronte nazionale" in un eventuale futuro governo guidato da Nicolas Sarkozy. Lo ha affermato lo stesso presidente uscente alla radio France Info. "Mi rifiuto però - ha sottolineato Sakozy - di demonizzare gli elettori che hanno votato per la candidata del Fronte Nazionale" Marine Le Pen che domenica scorsa ha ottenuto il 17,90% dei voti. "Li devo ascoltare e capire senza tapparmi il naso", ha aggiunto.

In un fuori onda, poi Sarkozy ha avuto parole dure per il suo avversario, il socialista Hollande, in vantaggio dopo il primo turno delle presidenziali.  "Hollande lo faccio esplodere, lo sfondo. Tiro fuori l'artiglieria pesante” avrebbe detto  'off the records' il presidente uscente, secondo quanto si legge sul settimanale satirico Le Canard Enchaine', sempre molto ben informato sui retroscena dell'Eliseo.

Leggi tutto