"I miei figli sulle due navi Costa durante gli incidenti"

1' di lettura

E' il destino toccato a due fratelli, James e Rebecca, che erano imbarcati rispettivamente sulla Concordia e sulla Allegra. La madre Jayne: "E' stato un incubo che non avremmo mai pensato di rivivere, tantomeno a distanza di 6 settimane". L'INTERVISTA

Naufragio Costa Concordia: SPECIALE - FOTO

LE IMMAGINI DELLA COSTA ALLEGRA ALLE SEYCHELLES

Due figli: il primo imbarcato sulla Concordia, la seconda sulla Allegra. Entrambi presenti nelle due navi, al momento degli incidenti.
E' il destino che è toccato a Jayne Thomas.

Il figlio James è diventato uno degli "eroi" del naufragio della Concordia per aver formato una catena umana per mettere in salvo passeggeri terrorizzati; ora, la figlia Rebecca è bloccata sulla Costa Allegra a largo delle isole Seychelles. L'incredibile storia dei due fratelli britannici, James di 19 e Rebecca di 23 anni, è stata raccontata dal Daily Mail.

"E' stato un incubo che non avremmo mai pensato di rivivere, tantomeno a distanza di 6 settimane. Ci riteniamo molto sfortunati", dice nell'intervista rilasciata a poche ore dalla deriva della Costa Allegra.

Leggi tutto