Giappone, un rinoceronte (di cartapesta) in fuga dallo zoo

1' di lettura

In un parco di Tokyo è stata simulata l’evacuazione dei turisti nel caso in cui, a causa di un terremoto, l’animale scappasse dalla gabbia. L’enorme esemplare finto era animato da due persone. IL VIDEO

Un mondo di animali: tutte le foto

I giapponesi, si sa, sono un popolo previdente. E, soprattutto quando si tratta di terremoti, vogliono essere pronti a ogni evenienza. Così, in uno zoo di Tokyo, è stata simulata l’evasione dalla gabbia di un rinoceronte dopo un sisma. I visitatori, portati in salvo dagli addetti alla sicurezza, hanno potuto assistere alla fuga dell’animale. Non un rinoceronte qualunque, ma un enorme esemplare in cartapesta.

Animato da due membri dello staff, il fuggitivo ha attraversato lentamente il parco sotto gli occhi divertiti dei turisti. Ha perfino attaccato alcuni dipendenti dello zoo che sono stati prontamente soccorsi dai colleghi. Alla fine, armati di bastoni di ferro, gli addetti sono riusciti a circondare l’animale, tranquillizzarlo e catturarlo.

Alla simulazione anti rinoceronte hanno partecipato un centinaio di persone tra dipendenti del parco, polizia e paramedici. L’esercitazione è andata a buon fine, ma a far stare tranquilli i turisti dello zoo Ueno di Tokyo sono soprattutto i numeri: negli ultimi 50 anni gli animali in fuga sono stati solo quattro.

Leggi tutto