America 2012, parte la corsa alla Casa Bianca

1' di lettura

Con i caucus in Iowa, il 3 gennaio inizia il percorso che porterà alla scelta del candidato repubblicano che sfiderà il 6 novembre Barack Obama per la presidenza degli Stati Uniti. In testa ai sondaggi c’è Mitt Romney

Guarda anche:
Cain si ritira dalle primarie
Le gaffe dei candidati repubblicani

Tutto pronto per la lunga marcia (durerà 11 mesi) per la conquista della Casa Bianca. Il 3 gennaio con i caucus in Iowa inizia la corsa per la scelta del candidato repubblicano che sfiderà il 6 novembre il presidente Barack Obama.
Monta l'entusiasmo popolare attorno a Mitt Romney. L'ex governatore del Massachusetts continua infatti a essere in testa ai sondaggi dell'Iowa. Se martedì prossimo dovesse vincere, c'è chi pensa che per lui la corsa risulterà tutta in discesa.
A giocarsi questa importante partita, oltre a Romney, ci sono Ron Paul (al secondo posto nei sondaggi) e a seguire Rick Santorum, Newt Gingrich, Rick Perry, Michelle Bachmann e Jon Huntsman.

Leggi tutto