Gb, operato al cuore il principe consorte Filippo

1' di lettura

Il marito della Regina Elisabetta aveva accusato dolori al petto ed era stato sottoposto ad alcune analisi nell'ospedale di Papworth a Cambridge. Nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 l'intervento, riuscito "con successo", a un'arteria coronaria ostruita

Il principe Filippo di Edimburgo, marito della Regina Elisabetta, è stato operato "con successo" ad un'arteria coronaria ostruita. Lo comunica Buckingham Palace. Il marito della regina Elisabetta, 90 anni, era stato ricoverato in ospedale dopo aver accusato dolori al petto.

Nato nell'isola greca di Corfù nel 1921, Filippo di Edimburgo, è noto alle cronache mondane per il suo carattere e per le sue battute ironiche, nonché per le sue gaffe. Malgrado la sua veneranda età, 90 anni, il consorte della regina Elisabetta, ha da sempre goduto di buona salute. La famiglia reale sta trascorrendo le feste di Natale nella residenza di Sandringham nel Norfolk, non lontano da Cambridge.

Leggi tutto