Niente Facebook per le figlie di Obama: papà non vuole

L'ultima foto della famiglia Obama diffusa dalla Casa Bianca
1' di lettura

Il presidente Usa, che deve parte del suo successo proprio ai social network, ha detto no: "Perché mai dovremmo far sapere i fatti nostri ad un intero gruppo di persone che non conosciamo?", ha dichiarato in un'intervista al settimanale People

Guarda anche
Obama e Zuckerberg, uno show in camicia bianca
Obama, c'era una volta il il candidato 2.0

Niente Facebook per le figlie del presidente Barack Obama: Sasha, dieci anni, non avrebbe ancora l'età per iscriversi al social network di Marc Zuckerberg, ma Malia ha compiuto tredici anni e sarebbe grande abbastanza per avere un suo account. Il papà, che deve parte del suo successo proprio ai social network, è però contrario.

I regolamenti federali impediscono ai siti web di raccogliere informazioni dagli utenti di età inferiore ai tredici anni. Ma il punto non è questo. "Perché mai dovremmo far sapere i fatti nostri ad un intero gruppo di persone che non conosciamo? la cosa non ha molto senso", ha detto il presidente in un'intervista al settimanale People.

E poi, scherzando ha aggiunto, sull'argomento "vedremo come si sentiranno tra quattro anni". Sulle pagine del magazine americano il presidente e la First Lady hanno parlato anche delle loro abitudini televisive. "Lo show preferito mio e delle ragazze è Modern Family", ha spiegato il presidente, aggiungendo di avere però gusti un po' cupi. "Infatti, non guardiamo la tv con lui", ha ribattuto ridendo la First Lady Michelle.

Leggi tutto