Francia: è nata la figlia di Carlà e Sarkozy

1' di lettura

La première dame era stata ricoverata in clinica mercoledì mattina, accompagnata dal marito che poi è volato a Francoforte. Il parto è stato inseguito per settimane dalla stampa francese. La bambina si chiama Giulia

Guarda anche:
Amore, politica, gossip: tutte le foto della coppia presidenziale

E’ nata intorno alle 20 di mercoledì 19 ottobre la bambina di Carla Bruni e del presidente francese Nicola Sarkozy. Il nome della piccola è Giulia, e non Dalia come circolato in un primo momento.
La première dame era stata ricoverata nella clinica La Muette nel XVI arrondissement parigino, accompagnata dal marito, la mattina di mercoledì. Sarkozy era poi partito per Francoforte, dove ha partecipato a una riunione con la cancelliera tedesca Angela Merkel. Il presidente è ora di nuovo atteso nella clinica.

Il parto è stato inseguito per settimane dalla stampa francese, che ha stazionato davanti alla clinica in attesa dell'evento. Una nascita anticipata erroneamente più volte sui blog a partire dallo scorso 3 ottobre, data presunta del parto. Per Carla, il bebè è il secondo figlio, dopo Aurelien, che oggi ha una decina d'anni ed è nato da una sua precedente relazione. Sarkozy, invece, ha già tre figli avuti dai precedenti matrimoni. E' la prima volta che in Francia, sotto la Quinta Repubblica, un presidente e sua moglie sono in attesa del lieto evento.

Leggi tutto