11 settembre 2011, così l’America si è fermata. VIDEO

1' di lettura

Il silenzio, le lacrime, la musica. A dieci anni dagli attentanti alle Torri Gemelle e al Pentagono, con una lunga e commovente cerimonia, gli Stati Uniti hanno celebrato l’anniversario. In 20 minuti i momenti più intensi della giornata. SPECIALE

11/9 2011, FOTO: La cerimonia - Bush e Obama - I ricordi su Twitter - L'omaggio in Pennsylvania - Commemorazioni nel mondo - Lo sport Usa ricorda

Guarda anche:
11 settembre:l'album fotografico
Lo speciale di Sky.it
Da Bach a Sound of Silence: il suono di Ground Zero
Bush: gli Usa mai distrutti dall'esterno
11 settembre: quelle ultime telefonate

(in fondo all'articolo tutti i video sull'11 settembre)

A dieci anni dagli attentati dell'11 settembre tutta l'America si è stretta intorno a Ground Zero. Barack Obama e George W. Bush si sono ritrovati per la prima volta insieme a celebrare l'anniversario più doloroso della storia contemporanea degli Stati Uniti, a pochi mesi dall'uccisione di Osama Bin Laden. Uno al fianco dell'altro, entrambi con la mano sul cuore nel momento dell'inno nazionale.
E, nonostante la minaccia attendibile di nuovi imminenti attacchi di al Qaeda, la paura ha lasciato spazio alla grande commozione. E alla voglia di voltare pagina, con lo stesso Ground Zero che rinasce e si trasforma nel Nuovo World Trade Center.

Leggi tutto