Oettinger: "L'Italia governata in modo miserabile"

Il commissario Ue all'energia Guenther Oettinger
1' di lettura

Duro intervento dal commisarrio europeo per l'Energia contro il governo italiano: "A Roma ci si comporta in modo irresponsabile" per affrontare la crisi. Il politico tedesco, della Cdu, avrebbe concluso: "La Bce è stata presa in giro"

Guarda anche:
Manovra, ok dal Senato con la fiducia. Tensione all'esterno
Fiducia sulla manovra, torna la tassa di solidarietà
Di Pietro: il Paese si vergogna di questo governo
Berlusconi e le donne, da Noemi alla D’Addario. Le foto

Günther Oettinger, commissario europeo per l'energia, martedì a Berlino, durante un incontro con rappresentanti del mondo economico tedesco, avrebbe avuto parole di fuoco per il governo Berlusconi. "L'Italia viene governata in modo miserabile" avrebbe detto Oettinger, come riportato da Focus e altre testate in lingua tedesca. A Roma, avrebbe proseguito il commissario europeo, "si sarebbe lavorato in modo irresponsabile" per affrontare la crisi e la Bce, che si è impegnata ad acquistare i titoli di stato italiani in cambio di una serie di interventi strutturali, "sarebbe stata presa in giro".

Il politico tedesco avrebbe poi riservato commenti molto duri anche per la Finlandia e le sue resistenze rispetto al piano di salvataggio per la Grecia e anche verso il suo stesso paese, la Germania, considerato troppo timido nella sua politica europeista.

Oettinger, 56 anni, è un uomo politico della CDU, il partito cristiano democratico di cui fa parte anche la cancelliera Angela Merkel. E' commissario europeo dal 2009.

Leggi tutto
Prossimo articolo