Usa, tragedia a Indianapolis

Il luogo del disastro alla fiera statale dell'Indiana
1' di lettura

Il vento abbatte il palco di un concerto. Il bilancio è di cinque morti e decine i feriti. Le raffiche avevano raggiunto una velocità di quasi 100 chilometri all'ora. IL VIDEO

Sale a cinque morti e una quarantina di feriti il bilancio dell'incidente alla Fiera Statale dell'Indiana dove forti raffiche di vento hanno fatto crollare un palco poco prima che, alle 21.00 locali, cominciasse il concerto country del duo Sugarland. Lo riferisce il Dipartimento di Pubblica sicurezza di Indianapolis in un messaggio postato su Twitter. L'Indianapolis Star sostiene che al momento del crollo del palco le raffiche di vento raggiungevano la velocità di 96Km all'ora. Il quotidiano scrive che al concerto c'erano 12.000 persone.

Su Youtube circola un video amatoriale (lo potete vedere qui sotto) nel quale si vede la violenta raffica che ha scaraventato giù il palco. Testimoni riferiscono del panico diffusosi tra la folla e che tanti tra gli spettatori hanno cercato di tirare fuori dalle macerie le persone che erano rimaste intrappolate. Poco prima della tragedia, non appena il forte vento aveva cominciato ad alzarsi, il capitano Brad Weaver della polizia di Stato dell'Indiana aveva diffuso un messaggio di allerta. Giusto il tempo di ripararsi e, ha raccontato, "ho visto l'impalcatura che cominciava a venire giù".

Leggi tutto
Prossimo articolo