Gb, News Corp rinuncia all'offerta per BskyB

1' di lettura

Il gruppo di Murdoch non completerà l'acquisto della tv. "Diamo il benvenuto a questa notizia", commenta il governo britannico: "la compagnia dovrebbe concentrarsi sul riportare l'ordine in casa propria". Il premier Cameron apre un'inchiesta indipendente

Guarda anche:
Gb, Cameron: "Paese sotto shock"
Murdoch: ecco perché chiudiamo News of the World
Intercettazioni, dopo 168 anni chiude News of the World
Tutti gli articoli sullo scandalo intercettazioni illegali

(in fondo all'articolo tutti i video)

In seguito allo scandalo delle intercettazioni di News Of The World, News Corp, gruppo editoriale globale di cui fa parte anche Sky Italia, ha annunciato la decisione di ritirare l'offerta da 12 miliardi dollari per il 61% di BSkyB non ancora in suo possesso.

L'annuncio -
L'annuncio arriva mentre il Parlamento inglese si appresta votare un provvedimento per bloccare la stessa offerta. "Riteniamo che la proposta acquisizione di BSkyB - spiega Chase Carey, vice presidente di News Corp - da parte di News Corp avrebbe recato benefici a entrambe le compegnie, ma è diventato chiaro che è troppo difficile andare avanti in questo clima". "News Corp - aggiunge Carey - s'impegna a restare un azionista a lungo termine di BSkyB".

Soddisfazione del governo e inchiesta-
"Diamo il benvenuto a questa notizia", ha commentato il portavoce governativo. "Come lo stesso primo ministro Cameron ha affermato, la compagnia dovrebbe concentrarsi sul rimettere le cose a posto e riportare l'ordine in casa propria", ha aggiunto, alludendo allo scandalo delle intercettazioni.
David Cameron intanto ha nominato Lord Brian Leveson a capo dell'inchiesta indipendente su intercettazioni e sul rapporto tra stampa, polizia e politica. Il primo ministro ha aggiunto che i testimoni saranno sentiti sotto giuramento, e che i risultati iniziali dell'inchiesta si avranno entro un anno. Il primo ministro britannico ha anche detto al Parlamento che nessuna delle persone coinvolte nello scandalo intercettazioni dovrebbe avere un ruolo in futuro nei media della Gran Bretagna.

Quanto costa la rinuncia - Rupert Murdoch, che già possiede il 39 per cento di BSkyB, aveva avanzato nel giugno scorso un'offerta per impadronirsi del restante 61 per cento. A marzo l'affare sembrava cosa fatta con un parere preliminare positivo da parte del governo Cameron a condizione che l'emitente SkyNews fosse scorporata da News International. Ritirare l'offerta - secondo quanto riporta SkyNews - costerebbe a News Corp 40 milioni di sterline in anticipi e altri milioni di sterline, forse decine di milioni, in consulenze. Sempre secondo SkyNews la decisione è stata presa per evitare di perdere l'attuale 39 per cento.

Leggi tutto